Ricerca avanzata
Home Catalogo Letteratura e critica letteraria

Letteratura e critica letteraria

Vi proponiamo 251 libri

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • Successiva
  • Ultima
  • pag 2/51

    Fragilità di Adone
    Parole, immagini e corpi di un mito

    A cura di  Alessandro Grilli, Stefano Tomassini, Andrea Torre

    Collana:  Testi e studi di cultura classica (71)

    Lussureggiante e composita, la tradizione adonia si presenta come un caleidoscopio di immagini del giovinetto fenicio in cui si riflettono la sua origine misteriosa e la sua fisionomia inafferrabile. Comune a tutte le visioni di Adone, anche nei contesti più diversi, è ...


    Il commento di Pomponio Leto all’Appendix Vergiliana
    Edizione critica

    Autore:  Nicola Lanzarone

    Collana:  Testi e studi di cultura classica (70)

    Pomponio Leto, il celebre umanista che fu professore di latino nello Studium Vrbis nella seconda metà del Quattrocento, dedicò un’intensa attività didattica ed esegetica alle opere di Virgilio, non solo a Bucoliche, Georgiche ed ...


    Nascondimento e rivelazione
    Parole di Manzoni poeta

    Autore:  Giuseppe Palazzolo

    Collana:  MOD La modernita' letteraria (65)

    Nascondimento e rivelazione sono le due figure attorno a cui si raccolgono i significati della scrittura del Manzoni lirico. Dal giovanile ‘ritrarsi’ fino al confronto maturo con il Dio che si rivela e si nasconde, l’opera manzoniana trova nella poesia la propria ‘via ...


    Costellazioni siciliane
    Undici visioni da Verga a Camilleri

    Autore:  Giuseppe Lo Castro

    Collana:  MOD La modernita' letteraria (64)

    Dopo il 1860 irrompe nella letteratura nazionale la scrittura narrativa dei siciliani. È per molti versi un fatto nuovo: prima di quella data la produzione letteraria dell’isola è relativamente marginale; al contrario, a partire dall’Unità fino ad oggi, non ...


    L’occhio e la voce
    Pier Paolo Pasolini e Italo Calvino fra letteratura e antropologia

    Autore:  Alberto Carli

    Collana:  MOD La modernita' letteraria (63)

    A metà degli anni Cinquanta del Novecento, Pier Paolo Pasolini e Italo Calvino riaccendono il dialogo fra letteratura e antropologia, illuminando un nuovo panorama di avvicinamenti, collaborazioni e immancabili distanze fra scrittori, etnologi, demologi e folkloristi.
    Pasolini ...


  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • Successiva
  • Ultima
  • pag 2/51