Ricerca avanzata

Vi proponiamo 4869 libri

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • Successiva
  • Ultima
  • pag 1/974

    La cerco ancora
    Autore:  Anna Guarnieri

    Collana:  fuori collana (0)

    Una figlia che la madre riconosce d’avere avuto per caso, quando proprio non se la aspettava e per di più in tempo di guerra e in un paese straniero, passati i cinquant’anni le pone una domanda: “Come mai, mamma, in tanti anni che abbiamo trascorso insieme, non ...


    La nostalgia del frammento
    Studi sul concetto di universalità nella riflessione filosofica moderna e contemporanea

    A cura di  Armando Mascolo

    Collana:  philosophica (232)

    Oggi più che mai ci troviamo di fronte a un nuovo ordine mondiale lacerato tra le dinamiche omologanti della globalizzazione da un lato e le sempre più frequenti rivendicazioni identitarie e sovraniste dall’altro, uno scenario desolante in cui i valori universali perdono ...


    Il Novecento e il prisma della modernità
    Contributi sull’eredità inevasa del moderno

    A cura di  Elisa Bertò, Francesco Del Bianco, Filippo Nobili

    Collana:  philosophica (231)

    Precisazione, complicazione, ibridazione, completamento, revisione, ecc. – del quadro pratico-teorico ereditato della modernità – sono altrettanti
    modi con cui buona parte del Novecento ha cercato di non recidere una connessione di pensiero che l’evento storico ...


    Storia sconosciuta di Évariste Galois, matematico e rivoluzionario
    Autore:  Fabrizio Luccio, Linda Pagli

    Collana:  Obliqui (83)

    Évariste Galois, vissuto all’inizio dell’Ottocento e morto in un duello poco più che ventenne, è il fondatore dell’algebra moderna anche se i matematici suoi contemporanei non compresero l’importanza dei suoi risultati. La sua fede rivoluzionaria ...


    Storia sconosciuta di Évariste Galois, matematico e rivoluzionario
    Autore:  Fabrizio Luccio, Linda Pagli

    Collana:  Obliqui (83)

    Évariste Galois, vissuto all’inizio dell’Ottocento e morto in un duello poco più che ventenne, è il fondatore dell’algebra moderna anche se i matematici suoi contemporanei non compresero l’importanza dei suoi risultati. La sua fede rivoluzionaria ...


  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • Successiva
  • Ultima
  • pag 1/974