Ricerca avanzata
Home Catalogo Scienze dell'educazione

Scienze dell'educazione

Vi proponiamo 275 libri

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • Successiva
  • Ultima
  • pag 1/55

    Children’s play
    Multifaceted aspects

    A cura di  Serenella Besio, Tamara Zappaterra

    Collana:  Education (13)

    Apparentemente, giocare non è mai stato così facile, anche per i bambini, almeno nelle società cosiddette avanzate. I luoghi per giocare si moltiplicano e diventano più iperbolici; il fatturato del mercato dei giocattoli e dei materiali ludici, dove il videogioco ...


    «Rimuovere gli ostacoli…»
    Per una pedagogia di frontiera

    Autore:  Alessandro Tolomelli

    Collana:  Scienze dell'educazione (209)

    La Costituzione italiana ci ricorda, all’articolo 3, che la Repubblica si impegna a “rimuovere gli ostacoli” che impediscono la piena uguaglianza e libertà dei cittadini. Nell’epoca in cui viviamo questo dettato costituzionale è rispettato? ...


    Le donne si raccontano
    Autobiografia, genere e formazione del sé

    A cura di  Simonetta Ulivieri

    Collana:  Scienze dell'educazione (200)

    Ogni autobiografia costituisce un processo formativo che consente sia di conoscersi che di ri-conoscersi. Le donne, descrivendo la loro vita, analizzandola e studiandola a partire dal proprio vissuto, prendono conoscenza e consapevolezza della propria identità sessuata, del valore ...


    Apprendere e comprendere
    Autore:  Marco Piccinno

    Collana:  Scienze dell'educazione (206)

    Il volume affronta tematiche volte ad approfondire il rilievo dei processi di comprensione in ambito didattico. In particolare, focalizza il discorso sui criteri che presidiano la costruzione delle connessioni tra il versante dei saperi disciplinari ...


    Il corpo estraneo
    Dentro le ideologie e i pregiudizi sull’adozione

    Autore:  Monya Ferritti

    Collana:  Genitori si diventa (21)

    Il volume affronta il tema dell’adozione con un nuovo approccio. L’adozione costruisce reti e connessioni orizzontali (tra individui, famiglie, gruppi) e verticali (con le istituzioni) che spesso restano intrappolate in meccanismi di semplificazione eccessiva, di riduzione in ...


  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • Successiva
  • Ultima
  • pag 1/55