Ricerca avanzata
Home Catalogo Letteratura e critica letteraria

Letteratura e critica letteraria

Vi proponiamo 792 libri

Il Novecento letterario spagnolo: percorsi
Autore:  Fausta Antonucci

Collana:  Ispanica didattica (1)

Nato dall’esperienza didattica con gli studenti universitari del triennio di base, questo libro si propone come un’introduzione essenziale alla letteratura spagnola del Novecento che si discosta dall’impostazione prevalente delle storie letterarie esistenti, rinunciando all’esaustività dei dati ...


Indigitamenta
Divinità funzionali e Funzionalità divina nella Religione Romana

Autore:  Micol Perfigli
Introduzione di  John Scheid

Collana:  Anthropoi. Studi e materiali di Antropologia storica del mondo antico (2)

Tutti conoscono o credono di conoscere le grandi divinità delle religioni antiche, quella dei Greci e quella dei Romani. Questo libro studia le divinità minori, uno degli aspetti più oscuri e affascinanti e insieme una peculiarità della religione dei Romani. Esso vuole quindi indagare sulla ...


Prolegomeni a Sisenna
Autore:  Alessandro Perutelli

Collana:  Testi e studi di cultura classica (27)

I Prolegomeni a Sisenna si presentano come veri e propri prolegomeni filologici, quali si usavano premettere alle grandi edizioni critiche dei classici. In essi abbondano naturalmente discussioni e contributi testuali ed esegetici, tési ad affinare lo stato in cui versano i frammenti di ...


Ellenismo e oltre
Einleitung

Autore:  Giorgio Colli
A cura di  Stefano Busellato
Introduzione di  Sandro Barbera

Collana:  nietzscheana (0)

Edizione fuori commercio, copyright Archivio Colli, Firenze L’"Einleitung" doveva essere la parte introduttiva di una più vasta opera progettata dal giovane Colli (1917-1979) tra la fine del 1939 e gli inizi del 1940 e mai interamente realizzata, dal titolo "Ellenismo e oltre". La ...


Gadda
Meditazione e racconto

Autore:  AA.VV.
A cura di  Cristina Savettieri, Carla Benedetti, Lucio Lugnani

Collana:  fuori collana (0)

Meditazione e racconto. Complessità di pensiero e complessità narrativa. Sono le due dimensioni entro cui si muove l’opera di Gadda, imprescindibili, eppure spesso rimosse dalla critica, che ai rischi di uno sguardo d’insieme ha preferito ritagli specialistici, di natura linguistica, filologica ...