Ricerca avanzata
Home Catalogo Letteratura e critica letteraria

Letteratura e critica letteraria

Vi proponiamo 790 libri

Azabache
Il dibattito sulla malinconia nella Spagna dei Secoli d'Oro

Autore:  Felice Gambin
Introduzione di  Giulia Poggi

Collana:  Biblioteca di Studi Ispanici (9)

Sistema metaforico autoreferenziale per Bartra, specchio allegorico secondo Starobinski, la malinconia sopravvive lungo i secoli come estrema proiezione dell'insanabile conflitto (fra male dell’anima e male del corpo, tra scienza e letteratura) emergente ogni volta che si profila un cambiamento ...


Nietzsche e l'America
Autore:  AA.VV.
A cura di  Sergio Franzese

Collana:  nietzscheana (2)

Da un punto di vista puramente quantitativo il rapporto tra Nietzsche e l'America potrebbe sembrare marginale. Ad un'analisi più attenta, però, il tema "americano", anche se tenue, fa emergere con grande nitidezza un altro tema, centralissimo nel pensiero di Nietzsche, la questione dell'Europa, ...


Homo Natura
Autoregolazione e caos nel pensiero di Nietzsche

Autore:  Claudia Rosciglione

Collana:  nietzscheana (3)

Nell'opera di Nietzsche una visione dinamica del mondo si contrappone, con radicalità, al meccanicismo e al teleologismo e riesce a dar conto di tutta la complessità di una natura estremamente variegata. Rispetto a questa natura l'uomo cessa di essere qualcosa di estraneo e si prefigura come un ...


La successione di Kiron
Autore:  Iseo
Tradotto da  Stefano Ferrucci
Introduzione di  Stefano Ferrucci

Collana:  Studi e testi di storia antica (15)

La contesa giudiziaria intorno all'eredità di Kiron è agguerrita: le due parti non si risparmiano colpi e utilizzano ogni strumento, lecito e non, per ottenere il proprio scopo. Da un lato i clienti di Iseo, dall'altro un loro cugino. In gioco il diritto a succedere nell'eredità di Kiron, ma ...


Questioni omeriche
Sulle allegorie di Omero in merito agli dèi

Autore:  Eraclito
A cura di  Filippomaria Pontani

Collana:  Il Mito. Testi e saggi (1)

"Se Omero non ha usato l'allegoria, ha scritto un cumulo di empietà". Per Eraclito, strenuo difensore del sommo poeta contro gli attacchi di Platone ed Epicuro, tutte le storie di Iliade e Odissea hanno un significato "altro", che solo gli iniziati possono intendere. Lo scritto qui ...