Ricerca avanzata
Home Catalogo Letteratura e critica letteraria

Letteratura e critica letteraria

Vi proponiamo 792 libri

Il romanzo di formazione nell'Ottocento e nel Novecento
Autore:  aa.vv.
A cura di  Maria Carla Papini, Daniele Fioretti, Teresa Spignoli

Collana:  MOD La modernita' letteraria (1)

in occasione del Convegno annuale della Societā Italiana per lo Studio della Modernitā Letteraria (Catania, 22-24 giugno 2016), ETS rinnova la consueta offerta

sconto del 25% su tutti i ...


Studi di letteratura popolare e onomastica tra Quattro e Cinquecento
Autore:  Alessio Bologna

Collana:  Nominatio. Collana di studi onomastici (6)

I notevoli risultati, in termini quantitativi e soprattutto qualitativi, raggiunti dall'onomastica letteraria italiana negli ultimi decenni richiedono riflessioni di vasta portata e lavori di sintesi. Il volume, pur non offrendo un quadro completo sull'uso di antroponimi e toponimi da parte ...


Il pensiero del sottosuolo
Statuto e struttura della psicologia nel pensiero di Nietzsche

Autore:  Patrick Wotling
Tradotto da  Chiara Piazzesi

Collana:  nietzscheana (7)

nietzscheana - quaderni Che cosa indica la parola "pulsione"? E in che termini questa nozione permette di analizzare la realtà? Questo è il problema a cui ci pone di fronte la psicologia per come Nietzsche la intende. L'ostilità diffusa dei filosofi riguardo alla ...


Luigi Russo
Bibliografia 1912-2007

A cura di  Antonio Resta
Introduzione di  Carlo Ferdinando Russo

Collana:  fuori collana (0)

con i proemi a "Leonardo", "La Nuova Italia", "Belfagor" Una novitā distingue la Bibliografia di Luigi Russo curata da Antonio Resta, ed č quella trentina di pagine per un ritratto colloquiale dello studioso di letteratura e dell'uomo siculo-toscano: i tre proemi alle riviste "Leonardo" del ...


Dibattito sul teatro
Voci, opinioni, interpretazioni

Autore:  aa.vv.
A cura di  Carla Dente

Collana:  All the World's a Stage (2)

Un continuo attraversamento delle barriere disciplinari č necessariamente implicito in uno studio del rapporto tra il potere di rappresentazione che il teatro esercita e la considerazione sociale di cui le manifestazioni della sua prassi godono in societā e presso gli ambienti politici. Per il ...