Ricerca avanzata
Home Catalogo Scienze dell'educazione

Scienze dell'educazione

Vi proponiamo 343 libri

Il diario di Gastone Ferraris
L’esperienza di guerra e di internamento

A cura di  Emiliano Macinai, Luana Collacchioni

Collana:  Le spighe. Scritture tra scuola e educazione (6)

La pubblicazione del diario di guerra e di internamento di Gastone Ferraris rientra nell’ambito delle attività di ricerca del progetto “La memoria resistente: conoscere la storia degli Internati Militari Italiani, attraverso le loro testimonianze, per costruire cultura ...


L’istruzione degli adulti in Italia
I CPIA attraverso la voce dei loro attori

Autore:  Matteo Borri, Samuele Calzone

Collana:  Polifonica. Sguardi diversi tra immaginario, identità e culture (11)

Cosa sono i Centri Provinciali per l’Istruzione degli Adulti? Quali sono i problemi e quali, invece, i punti di forza di questa “nuova scuola” che è attiva in Italia da pochi anni? Questo volume, che rappresenta uno dei primi risultati della ricerca INDIRE, intende ...


Il posto delle fragole
Intimità e vecchiaie

Autore:  Micaela Castiglioni

Collana:  Scienze dell'educazione (207)

L’interesse per la vecchiaia più sovente indicata come età anziana o terza età, secondo un tabù concettuale e terminologico della contemporaneità occidentale, è riconducibile a saperi quali la geriatria, la neurologia, la psichiatria o la ...


Drammi privati e pubbliche virtù
La maestra italiana dell’Ottocento tra narrazione letteraria e cronaca giornalistica

Autore:  Anna Ascenzi

Collana:  Scienze dell'educazione (205)

Il volume focalizza l’attenzione, oltre che su una serie di vicende magistrali femminili divenute oggetto di inchieste e di ampi servizi di cronaca sui grandi quotidiani nazionali, su quattro differenti ‘romanzi magistrali’ dovuti alla penna di scrittrici e scrittori di ...


Educare al limite
Filosofia nella scuola dell’infanzia

Autore:  Francesca Botti, Giovanni Cerro, Luca Mori

Collana:  Le Tartarughe. Filosofie in gioco con i bambini (4)

L’esperienza del limite si presenta come ordinaria e complessa al tempo stesso. Ogni giorno dobbiamo tenere conto del fatto che ci sono limiti che è meglio non superare, per evitare spiacevoli conseguenze, e limiti oltre i quali occorre spingersi, per conoscere qualcosa di nuovo ...