Ricerca avanzata
Home Catalogo Cinema

Cinema

Vi proponiamo 112 libri

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • Successiva
  • Ultima
  • pag 5/23

    Lo schermo e l'acquario
    Scienza, finzione e immersivitą nel cinema degli abissi

    Autore:  Massimiliano Gaudiosi

    Collana:  Vertigo. Percorsi nel cinema (12)

    In che modo gli acquari ci parlano del cinema come macchina di visione? È possibile che queste miniature della vita acquatica ci rivelino la natura delle immagini in movimento? Lo schermo e l’acquario si interroga sulla sfida estetica che il mare ha da sempre lanciato alla ...


    Lo specchio della storia
    Il grande cinema di ambientazione storica

    Autore:  Andrea Sani

    Collana:  Polifonica. Sguardi diversi tra immaginario, identitą e culture (12)

    I venti capitoli del libro analizzano in modo approfondito – ma in una forma chiara e accattivante – alcuni celebri film storici di finzione, seguendo l’impostazione proposta dagli storici francesi delle Annales Pierre Sorlin e Marc Ferro. Le singole pellicole sono ...


    Vero, falso, reale
    Il cinema di Paolo Sorrentino

    A cura di  Augusto Sainati

    Collana:  Clockwork. Gente di cinema (11)

    Regista, sceneggiatore, romanziere, autore visionario e prolifico, Paolo Sorrentino è uno dei principali cineasti contemporanei. Dopo aver esordito con due film spiazzanti e innovativi come L’uomo in più e Le conseguenze dell’amore, Sorrentino ha ...


    Videogame Cult
    Formazione, arte, musica

    A cura di  Elena Marcheschi

    Collana:  Polifonica. Sguardi diversi tra immaginario, identitą e culture (7)

    Idolatrati, odiati, divertenti, ipnotici, ibridi, creativi, sospetti, educativi, catartici… Che si frequentino o si ignorino, i videogame hanno conquistato gran parte della mediasfera contemporanea, come mezzi di intrattenimento e come prodotti di un’industria culturale che ...


    L’età dello schermo panoramico
    Il cinema italiano e la rivoluzione widescreen

    Autore:  Federico Vitella

    Collana:  Vertigo. Percorsi nel cinema (11)

    Il cinema moderno ha sposato l’orizzontalità come cifra distintiva di formalizzazione del visibile. Nel corso degli anni Cinquanta, nel tentativo di differenziare l’offerta spettacolare hollywoodiana da quella della neonata televisione, il sobrio formato semiquadrato dello ...


  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • Successiva
  • Ultima
  • pag 5/23